Cerca

Attacco totale

Volkswagen e lo scandalo diesel, la Francia: "Inchiesta anche in Europa"

Volkswagen e lo scandalo diesel, la Francia:

La Francia ha sollecitato una inchiesta "a livello europeo" dopo la rivelazione che la casa automobilistica tedesca Vokswagen installava su determinati modelli diesel un programma per ingannare i controlli anti-inquinamento negli Stati Uniti.
È necessaria un'inchiesta "a livello europeo" per "tranquillizzare" i cittadini e anche controllare le altre case automobilistiche europee, ha dichiarato il ministro delle Finanze, Michel Sapin, parlando all'emittente Europe 1.

La battaglia "politica" - L'iniziativa rischia di trasformare il caso industriale e automobilistico in politico. Il gruppo Volkswagen è crollato del 17% in Borsa, con 500mila vetture da ritirare negli Usa e il rischio di una maxi-multa da 18 miliardi sul groppone: a questo punto è fortemente compromessa la sua presenza sul già difficile mercato americano, con la giapponese Toyota e la General Motors (che Sergio Marchionne vorrebbe scalare) sempre più lanciate nel dominio di quello globale. La botta d'immagine per i tedeschi è notevolissima, e il governo francese probabilmente punta a tutelare anche il gruppo transalpino Psa, quello di Citroen e Peugeot, diretto avversario della Volkswagen in Europa. Ovviamente, un'iniziativa ufficiale francese contro l'industria-simbolo della Germania non potrà non avere ricadute politiche sul rapporto tra Berlino e Parigi, il "motore" di una Unione Europea già ingolfata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolocrespi

    23 Settembre 2015 - 12:12

    Vorrei accendere una piccola lampadina a tutti voi. Mai sentito parlare di MASSONERIA ? Forse la grande e potente AMERICA sta facendo la guerra contro l'Europa per avere il controllo sull'economia mondiale. Questo e un nuovo tipo di guerra che si svolge in modo totalmente diverso dall'uso della forza, e voi state contribuendo a dare fiato caldo per fare terra briciata dell'economia europea. Siet

    Report

    Rispondi

  • albinoalbanofree

    22 Settembre 2015 - 20:08

    Leggo lo scandalo Volkswagen come una sorta di sabotaggio provocato dagli Stati Uniti per danneggiare l'immagine della Germania e dell'Europa in quanto la cancelliera Merkel ha protestato contro Obama per essere stata spiata. La G ermania fa paura ma i tedeschi hanno sette vite. La Volkswagen si riprenderà. Anche se come ha detto il direttore di "Quattroruote" anche altri hanno fatto lo stesso.

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    22 Settembre 2015 - 16:04

    l'attacco finale alla derelitta europa è iniziato.

    Report

    Rispondi

  • campusvolley

    22 Settembre 2015 - 15:03

    ...e le MIE perdite in borsa ????

    Report

    Rispondi

    • boss1

      boss1

      22 Settembre 2015 - 16:04

      affari tuoi come lo sono i miei.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog