Cerca

Sinistrosi tedeschi

Germania, Handelsblatt: "Italiani persone semplici, votano il Cav perché tutto il giorno davanti alla Tv"

Dopo il paragone del Cav tra i due Mario, la Germania si vendica

Germania, Handelsblatt: "Italiani persone semplici, votano il Cav perché tutto il giorno davanti alla Tv"

La vendetta, si sa, è un piatto che va gustato freddo. E lo sanno anche i tedeschi che entrano prepotentemente in campagna elettorale, ovviamente contro Silvio Berlusconi, prendendo a pretesto la dichiarazione del Cav dopo l'acquisto di Balotelli: "Il nostro Mario - aveva detto Silvio - ha segnato due gol e fatto piangere i tedeschi" mettendolo poi a paragone con l'altro Mario, ossia Monti, che "ha fatto due reti, Imu e più controlli fiscali, che hanno fatto piangere gli Italiani".

La retorica anti-Cav - Questa volta è il quotidiano economico tedesco Handelsblatt, che ha una tiratura giornaliera di poco più di 140 mila copie, a prendere di mira il Cav, forse nel tentativo di dare una sterzata alle vendite. "Berlusconi - scrive il quotidiano - è il peggio che possa capitare all'Italia in questa situazione economica. La fiducia nei mercati, fatiocosamente ricostruita da Monti, sarebbe subito spazzata via". Nulla di originale, insomma, solita retorica anti-Cav, buona per tutta per le stagioni, che fa sicuramente presa durante una campagna elettorale, specie tra coloro che non perdono occasione per ribadire il loro imbarazzo nell'essere riconosciuti come italiani mentre si trovano all'estero.

E quella anti-italiani - Ma stavolta, i tedeschi ne hanno anche per loro. Prosegue il quotidiano: "Berlusconi non pesca tra le elita borghesi, ma tra le persone semplici. Tra le casalinghe che guardano ogni giorno la tv, per le quali contano quanti soldi rimangono in tasca". Anche qui, parole già sentite svariate volte, argomenti su cui diversi giornalisti hanno costruito una carriera o, addirittura, giornali e programmi televisivi, occupando militarmente alcuni palinsesti. Chi vota Berlusconi, in sintesi, sarebbe un lobotomizzato, un incompetente, una "persona semplice", giudizio espresso con una connotazione negativa. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 380900

    23 Febbraio 2013 - 12:12

    Ragazzi, andateci piano. I tedeschi in fatto di tecnica bisogna lasciarli stare. La loro esperienza in materia di lobotomizzati é unica al mondo e sono diventati veri esperti. Basta pensate soltanto quanti prigionieri nei lager hanno lobotomizzato i loro medici per tanti anni.

    Report

    Rispondi

  • gitex

    22 Febbraio 2013 - 12:12

    penso che lo siano tanto quanto i tedeschi, i francesi , gli americani ecc ecc; ergo quel giornalista è un emerito cretino.

    Report

    Rispondi

  • perigo

    perigo

    22 Febbraio 2013 - 11:11

    Tragicomico, questo il primo commento che viene in mente leggendo gli sproloqui anti italiani provenienti da terra teutonica. Parlano di lobotomizzazione e di gente semplice proprio coloro che qualche annetto fa hanno dato anima ed elmetto a Hitler! Quando quella gente lì si mette a fare la predica agli altri c'è sempre da insospettirsi. Basta andare in Germania per capire che la loro informazione è truccata di anti italianità. E sapete perché? Sono invidiosi, ci hanno sempre considerato migliori per tutto: carattere, luoghi che ci circodano, clima che c'è qui da noi. Il lugubre inverno teutonico fa brutti scherzi a chi è depresso di natura e medita di spartirsi l'Europa aggredendola economicamente dopo il disastro nazista degli anni '30 e '40 che li portò al disastro. Berlusconi ha detto chiaramente in campagna elettorale che curerà prima di tutto gli interessi italiani. A Berlino, abituati come sono agli scendiletto tipo Monti e Prodi, non va proprio giù.

    Report

    Rispondi

  • enio rossi

    14 Febbraio 2013 - 14:02

    Certo che vorrebbero un'Italia asservita a loro con Monti ( e Bersani ) atti alla posizione prona! Ma non è così, la situazione del '40 non si ripeterà. L'Italia indosserà l'elmo di Scipio!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog