Cerca

Il messaggio

Usa, Papa Francesco fa visita alle suore antiabortiste: avevano portato in tribunale la riforma di Obama

Usa, Papa Francesco fa visita alle suore antiabortiste: avevano portato in tribunale la riforma di Obama

Durante la sua storica visita negli Stati Uniti, Papa Francesco ha trovato il tempo di dare uno smacco a Barack Obama raggiungendo il convento delle Little sister of the poor. Un appuntamento fuori programma, secondo quanto riferisce la sala stampa vaticana, a una casa di cura per anziani vicino la Catholic University per dare seguito al suo appello ai vescovi americani di continuare nei loro sforzi di difendere la libertà religiosa: "Da tutto ciò che può minacciarla e comprometterla". Le monache di quel convento sono una vecchia conoscenza del presidente Obama, visto che nel 2013 si sono appellate al giudice per denunciare l'Obamacare, la riforma sanitaria che tra le altre cose introduceva l'obbligo per i datori di lavoro di applicare una copertura assicurativa sui costi di contraccezione. La battaglia legale aveva costretto Obama a piegarsi, permetterndo alle suore di notificare al governo la loro obiezione, pur lasciando al governo americano la possibilità di garantire alle lavoratrici l'assicurazione sulla contraccezione. Le monache si sono poi appellate alla decisione di Obama, perdendo davanti al giudice.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pipos

    25 Settembre 2015 - 14:02

    Bravo Mario que viva el Toro, siempre

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    24 Settembre 2015 - 22:10

    In questo sono d'accordo col Papa.

    Report

    Rispondi

blog