Cerca

Presenze

Londra, 21enne fa l'ecografia ma accanto al feto compare il volto del nonno defunto

Londra, 21enne fa l'ecografia ma accanto al feto compare il volto del nonno defunto

Una giovane 21enne incinta è andata a fare come da routine, l'ecografia dal medico. Tanta gioia ed entusiasmo che però si sono trasformati in inquietudine e incredulità al momento del ritiro della lastra. La londinese Jade Hornsby ha visto la faccia di un uomo intento a baciare la sua bimba.

Dall'aldilà - Come riporta il Daily Mirror, non di uno qualsiasi ma del nonno defunto nel 2007. "Quella è la faccia di mio nonno. È più evidente di quella di mia figlia, ed è davvero inquietante. Vedete? Ci sono le labbra allungate verso la guancia di mia figlia, e poi gli occhi, il naso, il mento. Tutto molto definito", ha raccontato Jade. "Quando mia madre ha visto la scansione è rimasta a bocca aperta e ha detto subito: è lui, è mio padre Jack! E’ come se mio nonno stesse benedicendo la pronipote ancora nel grembo materno. Ed è stato bellissimo pensarlo, da quel momento sento che mia figlia è protetta", ha proseguito la ragazza. Sicuramente un gioco di luci e scansioni, una coincidenza che però ha lasciato tutti con il sorriso sulle labbra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    01 Ottobre 2015 - 17:05

    Potrebbe essere vero,ma potrebbe anche essere una "proiezione mentale".Mai sentito parlare di proiezioni mentali?Escludo,a priori una pareidolia(per intenderci un gioco di luci come la faccia di marte)....Ma chi losa?

    Report

    Rispondi

blog