Cerca

L'orrore

Fratelli amanti uccidono i genitori e li bruciano: lui mangia pezzi del cadavere del padre

Fratelli amanti uccidono i genitori e li bruciano: lui mangia pezzi del cadavere del padre

Non hanno avuto problemi a confessare il terribile omicidio che avevano commesso. Due fratellastri hanno ucciso i propri genitori e bruciato i loro cadaveri dopo essere diventati amanti. Il 25enne Leandro Acosta e la 22enne Karen Klein hanno commesso il duplice omicidio per salvare i figli più piccoli dagli abusi del padre. Leandro da quando aveva 11 anni aveva denunciato le violenze che aveva subito e che gli avevano causato dei gravi problemi psicologici. La sete di vendetta ha spinto i due a uccidere, a smembrare e infine incenerire i cadaveri dei propri genitori. Dopo aver ucciso il patrigno, Leandro ha compiuto anche atti di necrofilia mangiando un po' dei resti del papà orco. La sorella, sua complice ma non ideatrice del piano, ha dichiarato alle forze dell'ordine di essere stata costretta dal fratello perché minacciata di essere uccisa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • attualità

    01 Ottobre 2015 - 16:04

    Questo fatto e' successo a Roccasecca ,la settimana scorsa.

    Report

    Rispondi

  • scorpione2

    01 Ottobre 2015 - 14:02

    non ci ho capito una cippa ma va bene lo stesso,specialmente la foto,i bambini nascosti di chi sono? e dove e' successo?,complimenti al giornalaio ottima notiziona.

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    01 Ottobre 2015 - 14:02

    Boia che famigliole ci sono in giro

    Report

    Rispondi

  • danib

    01 Ottobre 2015 - 14:02

    Non é che i genitori fossero degli orchi brutali? A volte si restituisce ció che si é patito. Prima di condannare conoscere i fatti x intero

    Report

    Rispondi

blog