Cerca

Inghilterra

Ashington, insegnante in pensione scopre che il marito ha altre 47 mogli

Ashington, insegnante in pensione scopre che il marito ha altre 47 mogli

I tranelli del web, e dei suoi frequentatori, sono infiniti. Lo può dire senza esitazioni Judith Stillwell, insegnante inglese di 61 anni. La donna, che vive ad Ashington, ha conosciuto il marito, Ovi Elias, su un sito di incontri, nel 2009. L'uomo, 62 anni, diceva di essere kenyota e di vivere a Londra ormai da anni. I due, dopo varie chat, si sono incontrati e hanno iniziato una relazione. Tutto andava bene, ma la beffa era in agguato.

Un uomo d'affari - Lui raccontava a Judith di essere arrivato in Inghilterra anni prima e di essere un uomo d'affari in pensione che però manteneva un contatto continuo con importanti clienti di Dubai. Intanto Ovi si era trasferito a casa della nuova moglie e si faceva prestare da lei molto denaro, in totale circa 25 mila sterline, per avere un aiuto negli affari.

I viaggi e i sospetti - Poco dopo il matrimonio, sono iniziati i viaggi dell'uomo, sempre più frequenti e mal giustificati. Così Judith ha controllato di nascosto il computer dell'uomo scoprendo che non andava a Dubai, bensì in Australia, negli Usa e anche nelle Filippine. La donna si è trovata difronte all'impensabile: suo marito era sposato con altre 47 donne. Tutte conosciute via internet.

La denuncia - La donna ha denunciato tutto alla polizia che però le ha spiegato che, tecnicamente, non c'è stato nessun reato. Ovis, che in realtà si chiamava Steve, appena la moglie l'ha scoperto, non si è fatto più vedere. Ora lei ha raccontato tutto al giornale Daily Mail e ha voluto lanciare un monito a tutte le donne: "La mia unica speranza è che raccontare questa storia possa servire a mettere in guardia le altre donne da situazioni simili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog