Cerca

Scacchiere mediorientale

Il Qatar chiede alla Turchia basi per bombardare l'Isis

Il Qatar chiede alla Turchia basi per bombardare l'Isis

Le mani della Russia sul Medio Oriente, con l'invio di truppe e mezzi in Siria e il laancio di missili dal Caspio su postazioni dell'isis, non preoccupano solo gli Stati Uniti ma anche i Paesi Arabi. Il quotidiano turco Hurriyet ha rivelato che il Qatar ha chiesto alla Turchia di poter utilizzare le sue basi aeree per entrare nel conflitto a fianco della stessa Turchia contro il califfato islamico.  Con questo spostamento, il Qatar tende a smarcarsi dalla certa sconfitta dei ribelli ad opera della Russia per potere continuare a giocare un ruolo anti-Saddam. Stati Uniti (e alleati), Turchia e ora Qatar stanno convergendo verso un' alleanza anti-Assad e quindi anti-russa. Gli assetti del Medio oriente e della politica internazionale si stanno modificando e siamo solo agli inizi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog