Cerca

Rivelazione del Wall Street Journal

La Nato schiera battaglioni ai confini con la Russia

La Nato schiera battaglioni ai confini con la Russia

Paesi membri della Nato stanno valutando di aumentare la presenza militare in prossimità dei confini russi con truppe messe sotto il controllo formale dell’Alleanza. È la rivelazione del Wall Street Journal, che cita fonti diplomatiche e militari. Secondo le fonti, uno dei piani sul tavolo è l’istituzione di battaglioni in Polonia e in 3 Stati baltici, mentre un altro programma prevederebbe la creazione di una unità Nato nell’area.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • AG485151

    29 Ottobre 2015 - 15:03

    Invece di schierarli contro l'isis o qualche dittatore africano e non solo.La pazzia ormai aleggia sull'umanità.

    Report

    Rispondi

  • panjua

    28 Ottobre 2015 - 21:09

    Tutto come annunciato !!!!!

    Report

    Rispondi

blog