Cerca

L'occhio di Pechino sul mondo

Primo volo dello Yuanmeng, il dirigibile spia cinese che può volare a 100 chilometri d'altezza

Primo volo dello Yuanmeng, il dirigibile spia cinese che può volare a 100 chilometri d'altezza

Sarà l'U2 (il famoso aereo-spia americano degli anni '60) del futuro con gli occhi a mandorla. Silenziosissimo, perchè alimentato a energia solare. E invisibile più dei sofisticati caccia stealth. E' un dirigibile, è cinese e si chiama Yuanmeng. Non è fantascienza, ma realtà, visto che lo scorso 13 ottobre ha compiuto il suo primo volo sperimentale a 20.000 metri d'altitudine (più di tutti gli aerei commerciali e di quasi tutti quelli militari). Ma secondo fonti ufficiali cinesi riportate dal "Quotidiano del popolo" può arrivare fino a 100 chilometri d'altitudine di crociera: irraggiungibile per gran parte dei sistemi difensivi di terra.

Secondo fonti militari occidentali, i cinesi hanno comunicato solo che servirà per comunicazioni in banda larga, raccolta dati e osservazioni in alta definizione. Ovvero: spionaggio. Nella foto tratta da cannews.com, si vede lo Yuanmeng in un hangar. Il suo volume è di 18 mila metri cubi riempiti di gas elio, è lungo 76 metri (come un Boeing 747) e alto 22. Grazie ai suoi pannelli solari può restare in volo per 24 ore e restare operativo fino a sei mesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • AG485151

    29 Ottobre 2015 - 15:03

    Vola per 24 ore ed è operativo per sei mesi ?

    Report

    Rispondi

  • gigi0000

    29 Ottobre 2015 - 10:10

    Fine della supremazia americana e dell'imposizione unilaterale del potere. "L'aquila abbasserà le ali" prevedeva Nostradamus.

    Report

    Rispondi

blog