Cerca

Il caso

Libia contro Italia: ''Navi in nostre acque''. Roma nega: ''Falso''

Libia contro Italia: ''Navi in nostre acque''. Roma nega: ''Falso''

Il governo di Tobruk ha protestato per la presenza di tre navi italiane nelle acque territoriali libiche. Lo riferisce il sito Lybia Herald, aggiungendo che l'aviazione libica ha inviato suoi aerei verso le navi italiane.

L'Italia però si difende e da Roma arriva la smentita. ''La notizia diffusa stamane da fonti libiche circa la presenza ieri di tre navi italiane nelle acque territoriali libiche è falsa", si legge in una nota ufficiale del ministero della Difesa. "Tutte le navi militari italiane presenti nel Mediterraneo - precisa il dicastero di Palazzo Baracchini - operano in acque internazionali rispettando i limiti stabiliti dai trattati".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    04 Dicembre 2015 - 21:09

    Sono le uniche che abbiamo.Tenetevele care,perchè dopo non ce ne sono più.

    Report

    Rispondi

  • AG485151

    02 Novembre 2015 - 15:03

    L'Italia si difende con una smentita.

    Report

    Rispondi