Cerca

Viaggiare sicuri

"Non andate in vacanza su quelle isole". È partito lo Stato di emergenza: l'allarme

"Non andate in vacanza su quelle isole". È partito lo Stato di emergenza: l'allarme

Il ministero degli Esteri italiano ha sconsigliato da oggi di mettersi in viaggio per le Maldive, dove è partito lo stato di emergenza. La Farnesina consiglia di: "posticipare temporaneamente viaggi nella capitale Malé e in altre isole al di fuori di quelle che ospitano i resort". La situazione nella Maldive è diventata incandescente, il vicepresidente Ahmed Adeeb è stato destituito dal Parlamento che lo ha messo sotto impeachment. Sono stati dati più poteri alle forze dell'ordine, proprio alla vigilia di una manifestazione dell'opposizione che sostiene l'ex presidente Mhamed Nasheed, definito il Mandela della Maldive e arrestato lo scorso marzo dopo un sospetto golpe. Per giustificare lo stato d'emergenze, le autorità in carica delle Maldive hanno riferito di aver sventato diversi attentati negli ultimi giorni, complotti per rovesciare il governo in carica, oltre che la scoperta di un arsenale di armi ed esplosivi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • GIORGIOPEIRE@GMAIL.COM

    GIORGIOPEIRE

    06 Novembre 2015 - 06:06

    In Italia, ci sono tanto bei posti per andare in vacanza, mare, monti ,laghi e quant'altro , quindi, valorizziamo questi posti, logicamente alberghi, ristoranti ed altri non ne devono approfittare .

    Report

    Rispondi

blog