Cerca

Contro lo Stato islamico

Parigi, Putin: "Uniti contro Isis. Dobbiamo castigare i terroristi"

Parigi, il ministro russo Lavrov:

La Russia dichiara guerra all'Isis. Dopo gli attentati di Parigi Vladimir Putin ha invitato la comunità internazionale a creare "una autentica unità per far fronte al male". In un telegramma inviato a François Hollande, il presidente russo ha scritto: "Questa tragedia è una ulteriore prova della natura barbara del terrorismo, che è una sfida a tutta l'umanità". 

Però per lottare in modo efficace "contro questo male si richiede una autentica unità negli sforzi di tutta la comunità internazionale". Putin ha anche offerto "la più stretta collaborazione con i soci francesi nella indagine sui crimini commessi a Parigi". "Confido nel fatto che i responsabili e gli esecutori avranno il meritato castigo".

"Non c'è giustificazione per gli atti terroristici e non c'è giustificazione per noi se non faremo di più per combattere lo Stato islamico, al-Nusra e simili", ha poi dichiarato il ministro degli Esteri russo, Sergey Lavrov, parlando a Vienna dopo gli attentati di Parigi. 

Del resto lo stesso presidente francese Francois Hollande, l'indomani delle stragi, in un discorso alla nazione, ha definito gli attacchi di Parigi "un atto di guerra", "preparato e pianificato all'estero con dei complici all'interno" della Francia, che le indagini individueranno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettym

    18 Novembre 2015 - 09:09

    Bravo Gianni71, la penso esattamente così!! Ma si può fare qualcosa affinchè ciò accada?? Se aspettiamo la politica...siamo finiti!!

    Report

    Rispondi

  • babbone

    15 Novembre 2015 - 17:05

    Facciamo un referendum per far entrare la Russia di Putin nell'Europa.

    Report

    Rispondi

  • aldoamico

    15 Novembre 2015 - 14:02

    L'occidente nelle mani di Putin,poveri Usa, che fine ingloriosa.

    Report

    Rispondi

  • gianni71

    15 Novembre 2015 - 14:02

    Putin il più grande di tutti. Obama compagno di merenda dell'isis creata dal suo stato. l'Europa è al servizio delle banche. Renzi pagliaccio da circo. date alla Russia il comando delle operazioni e l'isis verrà spazzato via in 3 mesi

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog