Cerca

Le indagini sulla strage di Parigi

L'intelligence Usa: il passaporto del siriano potrebbe essere falso

Il passaporto siriano trovato accanto ai resti di uno dei kamikaze che si è fatto saltare in aria venerdì sera allo Stadio di Francia è falso. È quanto riferisce la rete americana Cbs citando fonti di intelligence di Washington che sottolineano come "il passaporto non riporta il giusto numero di serie di un documento siriano e che la foto non corrisponde al nome".

Il furto - La notizia, se confermata, potrebbe far cambiare la pista che vedeva il sospetto come un profugo in furia dalla Siria passato e registrato il 3 ottobre sull’isola greca di Leros. Il passaporto potrebbe essere stato rubato prima o dopo la registrazione a Leros La scientifica francese sta analizzando i resti del corpo del kamikaze per cercare di risalire attraverso l’analisi del Dna alla sua vera identità. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog