Cerca

La speculazione

Montecarlo, la casa dello scandalo Fini-Tulliani venduta per 1,3 milioni di euro

Montecarlo, la casa dello scandalo Fini-Tulliani venduta per 1,3 milioni di euro

Ricordate la casa di Montecarlo, quella che tanti guai causò a Gianfranco Fini e a suo cognato Giancarlo Tulliani? È stata rivenduta a un milione e 360mila euro, un milione di euro in più rispetto a quanto incassò Alleanza nazionale nel 2008. Non male, come speculazione edilizia. Sette anni fa Fini acconsentì alla cessione dell'appartamento, donato ad An dalla contessa Colleoni, per una valutazione di 300mila euro. A comprarla fu la Printemps Ltd, una finanziaria con sede nel paradiso fiscale caraibico di St Lucia, e Tulliani figurò in affitto con tanto di residenza. Subito dopo l'appartamento è stato venduto alla Timara, per 330mila euro. Secondo il Giornale è stato lo stesso fratello di Elisabetta Tulliani, compagna di Fini, a condurre in questi mesi le trattative in un intricato giro di società fiscali con sede ai Caraibi: "Nel 2011 - scrive il Giornale - la Timara cambia paradiso fiscale pur restando alle Antille: da St Lucia ad Anguilla. Successivamente viene incorporata dalla Caribbean Services Ltd, che a sua volta cambia ragione sociale riprendendo il nome di Timara e poi modifica ancora nazionalità: da Anguilla a Dominica, nella capitale Roseau Valley". In tutti questi anni, però, nonostante le polemiche giornalistiche e politiche, Tulliani ha mantenuto la disponibilità dell'appartamento. Lo scorso 15 ottobre, davanti al notaio Crovetto-Aquilina, si siedono tre persone: "Pascal Chaisaz, titolare dell'agenzia immobiliare Mirage Estate che aveva in carico l'appartamento, il dominicano Alex James, amministratore unico della Timara Ltd, domiciliato nella cittadina di Canefield, sobborgo di Roseau Valley. E c'è Pirmin Swen Lüönd, 32 anni, svizzero di Zug". Il rampollo svizzero ora è il nuovo proprietario dell'immobile, con tanti saluti alla Contessa Colleoni e alla memoria di Giorgio Almirante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • MarcoBrogiMilan

    18 Novembre 2015 - 14:02

    Siamo in guerra col terrorismo e questo ridicolo giornaletto parla di queste cose.. BELPIETRO RADIATO DALL'ALBO!

    Report

    Rispondi

    • Happy1937

      18 Novembre 2015 - 20:08

      Perche', in tempo di guerra e' vietato raccontare le ladronerie?

      Report

      Rispondi

  • alfa553

    18 Novembre 2015 - 10:10

    Voglio dire a chi scrive che invece di preoccuparsi dei cavoli altrui, pensi a se stesso e alla sua ignoranza..... QUANT'HA guadagnato. Ma da dove si tirano fuori queste porcate.

    Report

    Rispondi

  • claudioarmc

    18 Novembre 2015 - 10:10

    Adoro quest' uomo per quanto come me è attaccato ai soldi

    Report

    Rispondi

  • viola52

    18 Novembre 2015 - 09:09

    appartamenti in regalo e paradisi fiscali.....c'è ancora qualche dubbio su chi sono quelli che hanno i soldi nascosti al fisco e del perché il governo non si danna a recuperare???.....se il governo dovesse recuperare tanta evasione i ns. politici andrebbero in giro in mutande.....

    Report

    Rispondi