Cerca

Massima allerta

Bruxelles sotto assedio: "Minaccia imminente"

Bruxelles sotto assedio:

Massima allerta attentati a Bruxelles. Da stamattina la metropolitana di Bruxelles è ferma dopo la decisione dell'unità di crisi belga di alzare al livello quattro (il più alto) l'allarme terrorismo nella regione, dopo la "minaccia imminente" di attacchi. Secondo il governo era importante diffondere quanto prima le informazioni dell'aumento dell'allarme sicurezza,"in modo che tutti siano informati di questa mattina".

Le autorità amministrative dei 19 distretti comunali della regione di Bruxelles hanno ricevuto dall'unità di crisi il consiglio di annullare tutti i grandi eventi previsti sul territorio e invitati a "una comunicazione al pubblico" affinché siano evitati il più possibile i luoghi con un grande assembramento di persone. Raccomandato inoltre l'aumento della presenza di polizia e militari. La decisione di aumentare il livello di allerta di rischio di attacchi è stata adottata dopo una nuova analisi condotta da organismo di coordinamento per l'analisi delle minacce (Ocam).

Tale misura eccezionale, che è stata adottata fino ad oggi appena due volte, si deve al fatto che "l'analisi mostra una minaccia grave e imminente che richiede l'adozione di specifiche misure di sicurezza, e raccomandazioni specifiche per la popolazione", si legge sul sito web dell'unità di crisi. Per il resto del paese resta in vigore il livello 3 di allerta, che si applica nei casi di minaccia "possibile e probabile" ed è stato adottata dopo gli attentati di Parigi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog