Cerca

Occhio

Allarme riso "di plastica": scattano i controlli

Allarme riso

E' allarme per il riso "di plastica" che arriva dalla Cina. Finora la contraffazione ha riguardato prevalentemente le Filippine tanto che la National Food Authority (NFA), l'autorità di controllo del cibo ha deciso di utilizzare uno spettroscopio portatile per scoprire la presenza del cosiddetto “riso di plastica”, che ha causato problemi di salute in tutta l’Asia. Come informa il sito il Fatto Alimentare, se assunto in grandi quantità può causare gravi problemi gastrointestinali. Il riso di plastica sembra quasi identico ai grani di riso ma generalmente è costituito da amico di patate mescolato con una plastic  il copolimero acrilonitrile-stirene (SAN), che si trova generalmente come materiale termoisolante nell’imballaggio degli alimenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lepanto1571

    24 Novembre 2015 - 10:10

    Cinesi...!

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    23 Novembre 2015 - 15:03

    Cosa aspettiamo a respingere tutti gli alimentari provenienti dalla Cina?O sono tossici o taroccati e tossici .Sveglia!

    Report

    Rispondi

  • marino43

    23 Novembre 2015 - 12:12

    Ma dire chi lo distribuisce e la ditta che lo importa no vero? A voi basta buttare lì la "notizia"...fare terrorismo alimentare... ma andate a ....... !

    Report

    Rispondi

blog