Cerca

Il terrorista in fuga

Strage di Parigi, trovata una cintura esplosiva: "Forse è quella di Salah Abdeslam "

Terrorismo, il premier francese Valls:

Una cintura esplosiva è stata trovata oggi a Montrouge, nel dipartimento degli Hauts-de-Seine, a sud di Parigi. Lo riferisce una fonte dell’inchiesta sugli attentati alla radio France Info. La cintura, rinvenuta all’interno di una pattumiera, ha un caricatore a livello del ventre e l’altro nella parte posteriore, una forma simile a quella utilizzata dai terroristi responsabili degli attentati di Parigi. L’area è stata transennata dalla polizia. La zona è la stessa dove fu localizzato Abdeslam Salah dopo gli attacchi, ma secondo la fonte è troppo presto per dire se appartenga a lui. Montrouge è uno dei luoghi in cui vengono condotte le indagini legate all’attacco nella capitale francese, perché il telefono cellulare di Salah Abdeslam, ora ricercato, fu localizzato in quell’area nella notte del 13 novembre. Due complici sono ora in cella in Belgio e hanno raccontato alla polizia che il presunto jihadista avrebbe portato anche lui una cintura esplosiva quella notte, riferiscono i media francesi. Forse ha però desistito dall’usarla poco prima di farsi esplodere. Secondo alcune fonti che stanno indagando sulla cintura ritrovata, essa sarebbe affine a quelle usate dai kamikaze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog