Cerca

Minaccia permanente

Belgio, l'allarme: "Ricercati 10 terroristi kamikaze, probabili attentati con armi pesanti"

Belgio, l'allarme:

In Belgio le autorità stanno ricercando "dieci individui" che si teme intendano realizzare stragi simili a quelle del 13 novembre a Parigi, "con armi pesanti" e "attentati kamikaze": a rivelarlo è stato il ministro degli Esteri belga, Didier Reynders, in una intervista alla americana Abc News. Alla richiesta di precisare cosa intendesse per armi pesanti, Reynders ha risposto "fucili Kalashnikov o forse anche più di questo". Nel mirino dei terroristi ci sarebbero soprattutto "grandi magazzini e centri commerciali". Qualche ora prima il premier francese Manuel Valls aveva ribadito il timore per attacchi con armi chimiche e batteriologiche, avvertendo francese ed europei della necessità di abituarsi a questo clima di "minaccia permanente". "Anche l'Italia è a rischio, per la sua posizione al centro del Mediterraneo", spiegava Valls a Corriere della Sera e Repubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog