Cerca

La sfida totale

Affronto finale a Putin, Erdogan: "Non ti chiedo scusa"

Erdogan tiene duro. Non si piega e non si scusa. A Putin che gli aveva chiesto le scuse. “Credo che se c’è qualcuno che dovrebbe scusarsi, non siamo noi. Quelli che hanno violato il nostro spazio aereo sono coloro che dovrebbero scusarsi”. Lo ha dichiarato il presidente turco, Recep Tayyp Erdogan, in una intervista alla Cnn, facendo riferimento alla richiesta di Mosca che Ankara si scusi per l’abbattimento di aereo da guerra russo al confine con la Siria. "I nostri piloti e le nostre forze armate ha proseguito Erdgoan - hanno semplicemente fatto il  loro dovere, che è consistito nel rispondere alle violazioni delle regole di impegno".

La lotta all'Isis -  La Turchia è l’unico Paese che combatte realmente l’Isis e Bashar al-Assad è colui che più lo sostiene: lo ha affermato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, in quello che sembra una messaggio diretto al presidente russo, Vladimir Putin. "Altri Paesi stanno attaccando l’opposizione moderata in Siria con il pretesto di combattere l’Isis", ha spiegato il presidente. "Chi sostiene che compriamo petrolio dal Daesh (acronimo arabo del sedicente Stato islamico o Is, ndr) è tenuto a provare queste accuse. Il Daesh vende il petrolio che estrae a Bashar al-Assad - ha proseguito Erdogan, citato da Hurriyet - Allora parlatene con Assad, che supportate". Il presidente turco ha poi accusato Mosca di non combattere contro l’Is in Siria. "Il loro obiettivo - ha detto - è solo attaccare l’opposizione moderata in Siria, in nome della guerra al Daesh. Se  si parla di armi e potenza finanziaria del Daesh - ha concluso - il  primo luogo dove guardare è il regime di Assad. Non c’è quasi alcun  paese, oltre alla Turchia, che combatte contro l’organizzazione chiamata Daesh in modo serio".

   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldo delli carri

    28 Novembre 2015 - 19:07

    mamma li turchi, e la gente scappava...erdogan, sei un truffatore e un dittatore di mmer....

    Report

    Rispondi

  • Renee59

    28 Novembre 2015 - 09:09

    Ha ha ha, che ridere, i turchi combattono l'Isis.

    Report

    Rispondi

  • Renee59

    28 Novembre 2015 - 09:09

    Ha ha ha, che ridere, i turchi combattono l'Isis.

    Report

    Rispondi

  • giorgio_collarin

    27 Novembre 2015 - 19:07

    che la Turchia, 99,2 % di musulmani sunniti, combatta l'Isis, guerrieri sunniti che assassinano al grido di "Allah è grande", ho i miei dubbi!!! Erdogan dovrà rimangiarsi detto proclama!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog