Cerca

L'artificiere

Salah, l'acquisto inquietante a un mese dalla strage

Terrorismo, il premier francese Valls:

Salah Abdeslam si trovava in settembre o ottobre nel dipartimento francese della Val d’Oise dove ha acquistato diversi detonatori elettrici presso una ditta pirotecnica nella località di Saint Ouen l’Aumone. L’informazione che riguarda Abdeslam, ricercato dagli attentati del 13 novembre, è stata confermata a Le Parisien da diverse fonti prossime all’inchiesta. L’uomo si sarebbe informato sull'efficacia di quei detonatori per poi acquistarne una decina. È stato il gestore della ditta ad allertare i servizi di sicurezza dopo gli attacchi di Parigi, quando sono stati diffusi la fotografia e il nome di Abdeslam. Si è ricordato allora di quell’uomo che aveva tanto insistito per sapere se quei dispositivi fossero affidabili. Non ricercato in Francia al momento, Abdeslam aveva dato prova della propria identità fornendo la sua patente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog