Cerca

Il Milano-New York

Jet della American Airlines cambia rotta, allarme nei cieli: ma è solo un finestrino crepato

Jet della American Airlines cambia rotta, allarme nei cieli: ma è solo un finestrino crepato

L'allarme è scattato sulla rete. Da tutti quei siti che momento per momento, ogni giorno, seguono il procedere dei voli nei cieli del mondo. All'improvviso, un'anomalia. l'American Airlines AA199 da Milano Malpensa devia dalla rotta consueta e, anzichè dirigersi verso l'Atlantico, punta verso nord. Scattano le supposizioni, tra i vari blogger del settore, mentre una spiegazione di quel che sta accadendo non arriva. Il Boeing 767 punta sulla manica, la attraversa e poi si dirige verso Londra. Il tipo di aereo e la compagnia sono gli stessi immortalati dalle tv quella terribile mattina dell'1 settembre 2001 nei cieli sopra New York e poi contro la prima delle due Torri gemelle. Il jet perde quota, scende. Infine, atterra all'aeroporto londinese di Heathrow. I passeggeri a bordo riaccendono i telefoni e c'è chi twitta i motivi dell'atterraggio d'emergenza: uno dei finestrini della cabina di pilotaggio aveva improvvisamente ceduto, crepandosi interamente. Per questo, l'equipaggio ha preferito non continuare il volo e scendere a Londra, dove la American, grazie all'accordo con british Airways, può più facilmente trovare pezzi di ricambio ed effettuare riparazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog