Cerca

Lotta all'Isis

Chi finanzia davvero il Califfato. Quegli aerei sospetti dagli Usa...

Chi finanzia davvero il CaliffatoQuegli aerei sospetti dagli Usa...

Nella lotta all'Isis non tutto è come sembra. Secondo un’inchiesta del Sole 24 Ore risulta "evidente che Turchia e Qatar non solo hanno interessi in contrasto con chi vuole sconfiggere il terrorismo islamista, ma hanno probabilmente armato formazioni estremiste associate a quel terrorismo". Non solo. Secondo alcuni indizi sembra che anche gli Stati Uniti possano non essere totalmente innocenti e non è escluso che abbiano agevolato spedizioni di armi a militanti islamisti in Siria.

Da anni la Casa Bianca teme che Turchia e Quatar  diano armi a formazioni estremiste sia in Libia sia in Siria. Ma c'è chi, come il New York Times, va oltre e racconta l'esistenza di una serie di voli aerei da trasporto militare oggetto di un’inchiesta dell’Onu. Non ci sono al momento prove concrete sul fatto che quegli aerei contenessero armi ma c'è certezza ad esempio che i C-17 utilizzati per la spedizione erano qatarini, che i destinatari dei carichi trasportati erano turchi e che a fornire pianificazione e logistica per quei voli sono stati degli americani. Più precisamente, funzionari di una società che tempo fa è stata chiamata dai media statunitensi "l’agente di viaggio della Cia".

Ufficialmente Ankara e Doha stanno dalla parte dell'Occidente. La Turchia è partner commerciale, il Quatar  investe da tempo negli Usa e in Europa, Italia inclusa. In entrambi i paesi sono presenti  forze armate occidentali. Della Nato per quel che riguarda la Turchia, degli Stati Uniti e Gran Bretagna per il Qatar.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • xulxul

    04 Dicembre 2015 - 11:11

    Il satrapo americano, insieme al criminale turco, stanno soffiando sul fuoco per scatenare la guerra contro la Russia. Vedi provocazioni anche in est Europa. Ma i dementi non hanno capito che attaccare Putin è cercare rogne anche con la Cina. Una politica da Nobel... per la demenza.

    Report

    Rispondi

  • seve

    04 Dicembre 2015 - 10:10

    Non c'è peggior stupido di uno stupido che vuole fare il furbo.

    Report

    Rispondi

  • seve

    04 Dicembre 2015 - 10:10

    Purtroppo i negri non sono cattivi ma solo stupidi.

    Report

    Rispondi

  • gianni modena

    04 Dicembre 2015 - 09:09

    O bama , gran testa di c.... sono contento perche' presto ti toglierai dai co......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog