Cerca

L'allarme

Il virus mortale diffuso dall'Isis:
devasta e deturpa la faccia / Foto

Il virus mortale diffuso dall'Isis: devasta e  deturpa la faccia / Foto

C'è un'altra piaga che affligge la Siria. E' la leishmaniosi. una malattia parassitaria che deturpa i corpi e i volti. Secondo Dilqash Isa, capo della Mezzaluna rossa curda, è colpa dell'Isis che lascia i cadaveri abbandonati per strada favorendo in questo modo il diffondersi dalla malattia. “Ammazzano persone innocenti e abbandonano i loro corpi nelle strade", ha detto Dilqash Isa.

Situazione devastante - “Non abbiamo mai conosciuto una malattia simile prima, ha detto alle agenzie un combattente curdo-siriano. Abbiamo combattuto nei campi di battaglia per quasi quattro anni e questa malattia si è diffusa a partire dalle zone di battaglia di Tal Hamis, Hon e Qosa”. Ma anche l'Oms ha lanciato l'allarme. Dopo cinque anni di guerra il sistema sanitario è al collasso: sono tredici milioni le persone che avrebbero bisogno di assistenza sanitaria. I bombardamenti hanno danneggiato gli ospedali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettym

    09 Dicembre 2015 - 12:12

    virus o no, resta il fatto che tutte le zone colpite devono essere purificate! Giusto?? io non sono un medico ma credo che sia una malattia contagiosa, pertanto a maggior ragione chi di dovere deve provvedere al risanamento della situazione ed evitare che tale malattia venga esportata!! come invece stanno facendo, visto che cari lettori NON criminali, molti batteri si stanno diffondendo...

    Report

    Rispondi

  • brancati66

    04 Dicembre 2015 - 23:11

    Una bella atomica o una bella bomba all'idrogeno....e amen.

    Report

    Rispondi

blog