Cerca

Caccia ai terroristi

Banda di tagliagole al confine italiano. La foto diffusa dalle autorità svizzere

Banda di tagliagole al confine italiano. La foto diffusa dalle autorità svizzere

La minaccia del terrorismo colpisce anche la Svizzera: le autorità di Ginevra hanno infatti alzato il livello di allerta e hanno diffuso la foto di quattro sospettati (sarebbero però sei secondo fonti di stampa), identificati dalle autorità svizzere in relazione alle indagini legate agli attentati di Parigi. "La polizia, sulla base di queste informazioni, ha aumentato il livello di vigilanza e rafforzato il numero di agenti dispiegati", ha fatto sapere il dipartimento della Sicurezza della città. Una guardia di sicurezza alla sede delle Nazioni unite ha riferito che le autorità svizzere starebbero cercando "quattro ragazzi" che si ritiene siano nell'area.

Secondo la stampa elvetica i sospettati di attività terroristiche non sarebbero quattro ma sei. Secondo la Tribune de Geneve a mettere in allarme le autorità svizzere è stata la Cia che, in una nota riservata, ha definito i sospetti seguaci dell'Isis "armati e pericolosi". E secondo i media svizzeri nel mirino di possibili attacchi non c'è solo Ginevra ma anche Toronto e Chicago.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog