Cerca

Guerra tra spietati

Isis, il re del narcotraffico El Chapo minaccia i jihadisti: "Vi strappo lingua e cuore"

Isis, il re del narcotraffico El Chapo minaccia i jihadisti:

Il re mondiale della droga minaccia l'incubo dell'Occidente. El Chapo Guzman, il narcotrafficante più ricercato al mondo, avrebbe giurato guerra senza confini allo Stato Islamico. Dopo la distruzione di vari carichi di droga di proprietà del Cartello di Sinaloa, l'uomo che vive nascondendosi dalla sua ultima spettacolare fuga da un carcere di massima sicurezza messicano, avrebbe deciso di mandare un messaggio chiaro all'Is, criptato e inviato via posta elettronica, rende noto Cartelblog, indirizzato a Abu Bakr al Baghdadi, accusato di aver distrutto parte della mercanzia di proprietà di El Chapo in Medio Oriente. Un "grave errore", avrebbe scritto Guzman secondo quanto riferito da Cartelblog.

"Vi strappo il cuore" - El Chapo avverte quindi che non ci sarà salvezza "dal vero terrore che i miei uomini vi causeranno se continuerete ad interferire nelle nostre operazioni. Vi distruggeranno. Compatisco colui che cerca di interferire negli affari del Cartello di Sinaloa. Strapperò loro il cuore e la lingua".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • indignata.it

    12 Dicembre 2015 - 09:09

    questa è una bella notizia !!!!

    Report

    Rispondi

  • Baliano

    Baliano

    12 Dicembre 2015 - 08:08

    alleanza a un demone per combattere Satana in persona? No Grazie,.. anche perché poi quello ti manda il conto "politico", coca, derivati e limitrofi a gogò, friggendo così gli ultimi cervelli ancora in salute. Il fatto è che con IS e Narco sono in tanti a mangiarci, cominciando proprio da chi li dovrebbe combattere senza quartiere, politici e politicanti in primis, di qua e di là dall'Oceano

    Report

    Rispondi

  • marco53

    12 Dicembre 2015 - 01:01

    Un altro bravo ragazzo che potrebbe allearsi col Califfo e dividere i proventi della droga. Forse vuole fare proprio quello, e il messaggio forse è chiaro!

    Report

    Rispondi

  • rendagio

    11 Dicembre 2015 - 22:10

    non male come conseguenze, diamogli una mano ad incontrarli e che facciano una bella festa

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog