Cerca

Venti di guerra

Tensione Russia-Turchia nel Mar Nero: cacciata una nave turca

Tensione Russia-Turchia nel Mar Nero: cacciata una nave turca

Tensione alle stelle tra Russia e Turchia. Dopo il peschereccio battente bandiera turca allontanato ieri, domenica 13 dicembre, da una nave russa nel Mar Egeo, oggi una nave corvetta e un'altra della guardia costiera russe hanno costretto un'imbarcazione commerciale turca a cambiare rotta nel mar Nero. Quest'ultima si era trovata sulla traiettoria di rimorchiatori della compagnia energetica della Crimea, che trascinavano piattaforme estrattive. Lo ha fatto sapere la compagnia di Sinferopoli, Chernomorneftegaz.

Intanto, è saltato l'incontro previsto per martedì 15 dicembre a San Pietroburgo fra il presidente russo Vladimir Putin e quello turco Tayyip Erdogan. Lo ha annunciato il portavoce del Cremlino Dimitri Peskov in conferenza stampa, affermando che l'incontro "non ci sarà e non è stato riprogrammato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aldo delli carri

    14 Dicembre 2015 - 19:07

    putin, per favore, distruggili.....

    Report

    Rispondi

blog