Cerca

Quasi novantenne

La scelta della Regina Elisabetta: il trono in mano a Carlo

La scelta della Regina ElisabettaVia dalle scene, il trono in mano a Carlo

La Regina Elisabetta, quasi novantenne, starebbe pensando a un lento ma progressivo ritiro dalla scena pubblica. Pur continuando a restare al trono, vorrebbe consegnare la reggenza al figlio Carlo.

Secondo il Sunday Telegraph, organo di stampa sempre molto informato sulle questioni reali, nel 2016 la sovrana del Regno Unito trascorrerà molto più tempo nei castelli di Windsor e di Balmoral, riducendo la sua presenza a Buckingham Palace, che diventerà di fatto solo la terza delle sue residenze. Di conseguenza i week end inizieranno al giovedì e i giorni di lavoro saranno solo tre alla settimana.

Negli ultimi quattro anni, Elisabetta ha già ridotto da 109 a 88 le notti che passa a Buckingham Palace, una residenza che non ha mai amato a differenza di  Balmoral, il castello scozzese acquistato nel 1852 da Albert, il marito della regina Vittoria, nel quale ha finora sempre trascorso i mesi di agosto e settembre.

L'idea di abdicare non appartiene a Elisabetta. Al contrario, la Regina vorrebbe dare sempre più spazio al figlio  Carlo, l'erede al trono che si prepara ormai da 63 anni al suo compito, e al nipote William. Ad aprile Elisabetta compirà 90 anni. Il 21 aprile Londra farà una festa senza precedenti. E forse quella data sarà il giorno  giusto per la sovrana annunciare l'allontanamento dalla scena pubblica. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog