Cerca

Bastonate continentali

Mister Europa umilia Matteo Renzi: "Hai torto marcio, impara a tacere"

Matteo Renzi e Jean Claude Juncker

Matteo Renzi metaforicamente schiaffeggiato da Jean-Claude Juncker. Nel corso della conferenza stampa di inizio anno il presidente della Commissione Ue accusa apertamente il premier italiano di vilipendere l'Unione europea. "Renzi ha torto a criticare la Commissione", ha attaccato il capo dell'esecutivo europeo, sottolineando come "a introdurre la flessibilità sono stato io, non Renzi" e ammettendo che, in questo momento, "il mood tra l'Italia e il resto dell'Unione non è al suo meglio". I toni di Juncker nella risposta alle posizioni di Renzi sulle scelte di Bruxelles sono stati forti, decisi, spiazzanti. Infatti ha aggiunto: "Renzi è mio amico e io esito a esprimermi con il suo stesso vigore perché non serve a risolvere le cose". E ancora: "Sono cresciuto con gli italiani, sono stato coeducato con loro nel sud industriale del Lussemburgo, con gli immigrati italiani la convivenza era intima". Ma ora, ha azzannato Juncker, "il mood tra l'Italia e il resto dell'Unione non è al suo meglio". "Renzi ha torto nell'offendere la Commissione europea - ha ribadito - non capisco perché lo faccia, da tempo ho lasciato il teatro della politica interna e non seguo in dettaglio i suoi movimenti, comunque non sono un ingenuo". Infine Juncker ha poi detto di aver deciso di "lasciare l'irritazione nella tasca, ma non sono un ingenuo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Franco Pezzali

    16 Gennaio 2016 - 23:11

    Ma toh! Bravo Renzi, bravi Kattocomunistronzi, ce ne avete messo di tempo per arrivarci, non vi bastava sentirvi dire quel che capite ora da Berlusconi? No! L'avete cacciato con un colpo di stato, come siete soliti fare in tutto il mondo e gliene avete detto di tutti i colori, ed ora........? Ed ora, nel frattempo, vi rendete conto come avete ridotto il Paese? Ma andate a c......re!

    Report

    Rispondi

  • 13luglio

    16 Gennaio 2016 - 12:12

    mi sembra che in questa occasione Renzi abbia fatto la cosa giusta,la sua reazione verso Juncker,che sicuramente non ci stima,sia stata anche troppo diplomatica,

    Report

    Rispondi

  • gescon

    16 Gennaio 2016 - 07:07

    Pinocchio, secondo l'opinione pubblica, ha le palle ? Ha idee concrete da esprimere facendo uso della dovuta onestà intellettuale ? È la persona giusta nel posto giusto o è più opportuno che stia nella pancia della balena assieme al vecchio ingombrante geppetto che lo ha fatto ?

    Report

    Rispondi

  • gescon

    16 Gennaio 2016 - 07:07

    Pinocchio, secondo l'opinione pubblica, ha le palle ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog