Cerca

Chi è Julia Klöckner

Bionda, (molto) bella, anti-culona: la donna che farà fuori la Merkel

Bella, bionda e anti-culonaLa donna che fa fuori la Merlel

Un'altra donna al comando. Ne è sicuro il quotidiano Der Spiegel:  se Angela Merkel dovesse stancarsi, o se sarà costretta alle dimissioni perché troppo accogliente con milioni di immigrati, i tedeschi vorranno ancora avere una cancelliera.

L'outsider - Il gradimento del personaggio dell'anno, secondo Time, il leader più potente del mondo occidentale, adesso è in caduta libera in quanto gradimento. Anzi, non ne azzecca una, tanto che il New York Times le consiglia di dimettersi.  Ai box sarebbe pronta una giovane sostituta: è Julia Klöckner, 43 anni, dal 2010 leader dei cristianodemocratici in Renania Palatinato, la stessa terra di origine di Helmut Kohl. Non sposata ma fidanzata da anni, non ha mai vinto un' elezione, ma potrebbe ottenere la prima vittoria il prossimo 13 marzo quando si voterà nel suo Land (4 milioni di abitanti, il 5% di disoccupati). Al governo da cinque anni ci sono i socialdemocratici grazie a un solo seggio di vantaggio sulla Cdu (42 a 41). Secondo i sondaggi, Julia dovrebbe farcela.

Famiglia - Viene da una famiglia divignaioli, ha studiato scienze politiche, pedagogia e teologia. Ha lavorato come giornalista alla radio di Magonza, e per otto anni ha diretto il mensile Sommeiller. Contraria all' aborto, non è contraria all'accoglienza dei musulmani. Purché tengano le mani a posto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • umberto2312

    19 Gennaio 2016 - 08:08

    Speriamo solo che governi meglio di come i suoi fanno il vino:

    Report

    Rispondi

  • marari

    18 Gennaio 2016 - 11:11

    Se questa signora è pro immigrazione i tedeschi cadranno dalla padella alla brace.

    Report

    Rispondi

  • vinzuc

    17 Gennaio 2016 - 21:09

    Ma non dite sciocchezze!Politicamente non vale una lira!

    Report

    Rispondi

  • ariete84

    17 Gennaio 2016 - 19:07

    E da veri maschilisti retrogradi, giudicare un politico(a) dal suo aspetto fisico.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog