Cerca

La decisione

Occhio, l'Europa sta cadendo a pezzi: immigrati, chi sospende Schengen

Occhio, l'Europa sta cadendo a pezzi: immigrati, chi sospende Schengen

Pezzo dopo pezzo, crolla l'Europa: l’Austria infatti ha deciso di "annullare temporaneamente" le regole di Schengen sulla libera circolazione in Europa e "il controllo delle persone che vengono nel nostro Paese è stato rafforzato". L'annuncio lo ha dato il cancelliere Werner Faymann in un’intervista al giornale Österreich, in cui spiega: "Esattamente come fa la Germania abbiamo deciso di aumentare i controlli alle frontiere e di effettuare rimpatri". E così, chiunque raggiungerà l’Austria "verrà controllato. Chi non ha diritto all’asilo verrà rispedito indietro. Perché se l’Ue non lo fa, non protegge le frontiere esterne di Schengen, è l’esistenza stessa dell’accordo a decadere".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    18 Gennaio 2016 - 00:12

    Speriamo siano le prime crepe..e poi il crollo del merdaio europeo.Noi,al contrario,abbiamo il Dentone Ministeriale...

    Report

    Rispondi

  • beppazzo

    17 Gennaio 2016 - 14:02

    Ciò che non esiste non può decadere.

    Report

    Rispondi

  • lepanto1571

    17 Gennaio 2016 - 11:11

    L'hanno capito in ritardo. L'immigrazione clandestina non finirà mai, finchè noi, popoli civili, continuiamo a mantenerli. Solo pinocchio non capisce; si sa, è un burattino!

    Report

    Rispondi

  • arwen

    17 Gennaio 2016 - 10:10

    Non può cadere a pezzi ciò che non è mai stato edificato!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog