Cerca

Nel mirino

Un razzo contro l'ambasciata italiana a Kabul, rivendicazione dei talebani

Un razzo contro l'ambasciata italiana a Kabul, rivendicazione dei talebani

Un razzo è stato esplos contro l’ambasciata d’Italia a Kabul, e secondo quanto riferito dai funzionari, sarebbero rimaste ferite due guardie addetta alla sicurezza. Ne dà notizia l’agenzia Tolo News, aggiungendo che "sul posto ci sono forze di sicurezza e vigili del fuoco»".  Secondo fonti diplomatiche sul posto il razzo non ha colpito direttamente l’ambasciata d’Italia a Kabul ma è caduto all’esterno del complesso di edifici della Cooperazione Italiana. Le condizioni dei feriti non destano  preoccupazione. Non solo. Il razzo sarebbe stato lanciato genericamente contro la cosiddetta zona verde delle ambasciate a Kabul ma non avrebbe avuto come obiettivo specifico quella italiana.  La situazione a Kabul, ricorda l’agenzia Tolo News, è tesa perché domani riprendono i colloqui a 4 tra Usa, Cina, Afghanistan e Pakistan per tentare di rilanciare colloqui di pace tra il governo di Kabul e i talebani. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vasilli

    18 Gennaio 2016 - 11:11

    ma un razzo e sempre un razzo ,,, ma i sinistrati di MM,,,,,, diranno ma ere una steccha di cioccolato andato a male ,,, cosi ne porteranno altri in italia , chi non vota sinistra te li trovi davanti al portone ,,,?????

    Report

    Rispondi

  • bettym

    18 Gennaio 2016 - 09:09

    ma perchè non vengono via tutti, visto il gran da fare che c'è in ogni paese, e chiudiamo una volta per tutte le frontiere a tutti???? Mi dispiace dirlo, ma dovremmo tornare indietro di molti secoli..ognuno a casa propria e soprattutto cercare di essere autonomi per i fabbisogni interni...

    Report

    Rispondi

  • rubberduck

    rubberduck

    18 Gennaio 2016 - 06:06

    Vediamo se avremo le palle per reagire !!

    Report

    Rispondi

  • carlex

    18 Gennaio 2016 - 04:04

    Poveri Talebani... Accogliamoli in Italia... e diamogli un bella stanza d'albergo !!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog