Cerca

Terrorismo islamico

Al Qaeda diffonde le foto degli attentatori del Burkina Faso

Al Qaeda diffonde le foto degli attentatori del Burkina Faso

Al Qaeda nella terra del Maghreb ha rivendicato ufficialmente la strage a Ouagadougou, in Burkina Faso. Nell’attacco contro l’hotel Splendid e il bar Cappuccino sono state uccise 29 persone, tra cui il piccolo Michel Santomenna, di soli 9 anni. Nel comunicato la fazione definisce l’attacco «una goccia di sangue nel mare della Jihad» e lancia minacce, parole che fanno pensare a nuovi assalti. Il documento contiene i nomi di guerra e le foto dei mujaheddin protagonisti dell’attentato: Al-Battar Al-Ansari, Abu Muhammad al-Buqali et Ahmad al-Fulani. Tutti e tre giovani, sicuramente sotto i 30 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bettym

    19 Gennaio 2016 - 10:10

    L'atomica!!! Serve solo quella, anzi quelle: 1 su Libia, 1 Nigeria, 1 Iraq, 1 Afganisthan,1 Turchia, 1 Siria, 1 Somalia e così avanti in ogni stato dove sia presente anche 1 solo integralista/terrorista etc.... vedrai che finirebbero gli attacchi terroristici!! Ma i nostri politici devono arricchirsi con le trattative nascoste ed il buonismo in prima linea...

    Report

    Rispondi

  • arwen

    19 Gennaio 2016 - 10:10

    E questi tre sarebbero delle belve? Ma li avete visti in faccia? Certo che in paesi così profondamente tormentati dove si trovano più kalashnikov che case qualsiasi delinquente può autonominarsi esponente di Al Qaeda e cercare altri poveri idioti senza futuro da sacrificare al suo posto.....

    Report

    Rispondi

  • burago426

    19 Gennaio 2016 - 00:12

    pecorai. Basta avere un' arma e sono pronti ad uccidere. Non le usano per difendersi, escono di casa e subito ad ammazzare. A loro piace così. Sono da eliminare tutti.

    Report

    Rispondi

blog