Cerca

la minaccia

Gli esplode la batteria della sigaretta elettronica : uomo ricoverato in ospedale

Gli esplode la batteria della sigaretta elettronica : uomo ricoverato in ospedale

Kevin Woodward, uomo londinese padre di due figli, è stato ricoverato al Whiston Hospital a causa di gravi ustioni al viso, alle braccia e alle mani, provocate da una sigaretta elettronica. L’uomo, prima di andare a dormire, aveva lasciato la batteria in carica ma si è svegliato con il viso in fiamme. Aveva cercato di spegnere il fuoco utilizzando il cuscino, provocandosi però altre ferite alle mani e alle braccia. "Mi sono svegliato e il lato destro della mia faccia era in fiamme - ha detto l'uomo al quotidiano brittanico Mirror - Era come se qualcuno stesse usando una fiamma ossidrica su di me, non avevo la minima idea di quello che stesse accadendo, è stato come un film dell'orrore". Il timore dell'uomo è andato anche ai suoi figli, in casa con lui: "È spaventoso pensare cosa sarebbe potuto accadere se i bambini fossero stati a letto con me in quel momento". Woodward è dovuto correre in ospedale, dove gli hanno bendato tutta la faccia. I medici pensano che non saranno necessari innesti di pelle, ma ci vorranno diversi mesi perché guarisca.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    19 Gennaio 2016 - 11:11

    Prodotti cinesi.Diffidate sempre.

    Report

    Rispondi

  • assi

    18 Gennaio 2016 - 22:10

    Così è assodato che il fumo fa male. Anche con la sigaretta elettronica!!!!!

    Report

    Rispondi

  • blu_ing

    18 Gennaio 2016 - 17:05

    vedi che il fumo fa male!

    Report

    Rispondi

blog