Cerca

La condanna

"Pronto, polizia? Ho deciso di far sesso"

"Pronto, polizia? Ho deciso di far sesso"

È stato accusato e poi assolto di stupro. Ma per ragioni di sicurezza, un cittadino britannico dovrà avvertire le forze dell'ordine almeno 24 ore prima di avere una relazione sessuale con un donna. Lo ha deciso tribunale di York in Gran Bretagna. Un uomo di 40 anni  se dovesse avere intenzione di fare sesso con una donna dovrà avvertire la polizia. Il giudice dopo averlo assolto dall'accusa di violenza sessuale, ha deciso di tenerlo d'occhio con una ingiunzione temporanea che scade a maggio ma che potrà anche diventare permanente.  Se non dovesse rispettare i patti rischia una condanna fino a 5 anni di carcere. L'uomo deve comunicare agli agenti di polizia nome, indirizzo e data di nascita della donna con cui intende fare sesso o anche solo avviare una relazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog