Cerca

Il caso migranti

La Merkel spacca in due l'Europa:
ecco i 5 Stati senza immigrati

La Merkel spacca in due l'Europa:ecco i 5 Stati senza immigrati

Alcuni dei Paesi che hanno reintrodotto controlli alle frontiere per far fronte al flusso senza precedenti di migranti hanno chiesto alla Commissione europea di avviare la procedura per trovare il quadro giuridico  e pratico che consenta il prolungamento di tali controlli. Lo ha annunciato al termine della prima giornata del Consiglio Affari interni informale il segretario di Stato olandese Klaas Dijkhoff, responsabile di Giustizia e Sicurezza del governo che ha la presidenza semestrale del Consiglio Ue. La richiesta - "Gli Stati hanno chiesto alla Commissione di preparare il quadro pratico e giuridico per l’attivazione dell’articolo 26 del codice Schengen", ha detto. Questo significa che, secondo quanto previsto dal regolamento, la Commissione potrà concedere ai paesi che lo chiedono proroghe condizionate di sei mesi ciascuna fino a un massimo di 2 anni. 

Italia e altri Paesi - La posizione dell'Italia è chiara: no alla modifica di Schengen. "Abbiamo una posizione molto chiara su Schengen, bisogna rafforzare i controlli alla frontiera esterna dell'Ue. Facendo questo salveremo il diritto alla libera circolazione all'interno, che non sarà solo libera ma anche sicura", ha dichiarato il ministro Angelino Alfano prima di entrare al meeting informale, chiarendo che in questo momento l'Europa si trova "a un bivio". Al termine della giornata, il responsabile del Viminale ha rassicurato: "Per ora Schengen è salvo" e ha annunciato la probabile apertura di hotspot (centri di identificazione) anche lungo la frontiera con la Slovenia e l'Austria - forse sul Tarvisio o sul Brennero. Matteo Renzi ha lanciato un messaggio a favore del mantenimento di Schengen: "Costruire muri è tradire noi stessi". Svezia, Danimarca, Austria, Polonia e Ungheria  vogliono la chiusura delle frontiere interne fino a due anni, una possibilità che è prevista dallo stesso Trattato di Schengen in casi eccezionali. Netta la posizione della Germania: "Noi eserciteremo pressione sulla Grecia affinché faccia i suoi compiti", ha detto ministro dell'Interno tedesco Thomas de Maiziere al suo ingresso alla riunione Ue. "Vedremo a che risultati si arriverà nelle prossime settimane. Vogliamo mantenere Schengen - ha affermato de Maiziere -. Vogliamo soluzioni comuni europee, ma il tempo stringe".

La replica - "Ripristinare Schengen". È questo, ribadito oggi dal Commissario Dimitris Avramopoulos, l’obiettivo dell’esecutivo Ue a fronte delle richieste di alcuni paesi di prolungare la durata dei controlli alle frontiere interne sulla  base dell’articolo 26 del codice che regola la libera circolazione nei 26 paesi aderenti. "Stiamo valutando varie ipotesi per garantire la tenuta di Schengen", ha detto il commissario alla fine della prima giornata del Consiglio informale dei ministri degli Interni. «Abbiamo discusso di come
rafforzare e ulteriormente salvaguardare Schengen", ha aggiunto. In Austria e Germania i sei mesi massimi di durata dei controlli
scadranno nel prossimo mese di maggio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • apostrofo

    29 Gennaio 2016 - 11:11

    A controllare le frontiere esterne alla UE (solo l'Italia ha 8.000 km di coste, più nordest e alpi) è impossibile, per lo meno a parole. Alfano vuole farci bere anche questa, dopo la bevuta di tutti gli accordi di Dublino che lui ha firmato più volte,genuflettendosi alla Merkel. Ci sarebbe bisogno di un dispiegamento di forze navali e terrestri che nessun paese del nord sogna di impiegare,

    Report

    Rispondi

  • bettym

    26 Gennaio 2016 - 11:11

    tanto sarà fatto in modo e maniera che l'Italia lo prenda in c.....; come sempre del resto!! Alfano non capisce niente, il resto del governo forse ancora meno e comunque ognuno farà i propri sporchi interessi, ad iniziare da Germania and Co. mentre noi e la Grecia sprofonderemo sempre più giu!! Non so cosa aspettiamo ad uscire definitivamente dalla UE!!

    Report

    Rispondi

  • me nono

    26 Gennaio 2016 - 08:08

    Ma se alf...Ano non vuole neanche che io controlli chi entra in casa mia, che ca$$o ci va a fare in europa?

    Report

    Rispondi

  • gescon

    25 Gennaio 2016 - 22:10

    Se spacca in due l'Europa io voglio essere d'altra parte rispetto a Sora Angela.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog