Cerca

L'Agenzia europa per i confini

Immigrazione, il dossier segreto dell'Ue: Frontex è un disastro

Immigrazione, il dossier segreto dell'Ue: Frontex è un disastro

Pochi finanziamenti, l'assenza di di un mandato chiaro, scarsissimi risultati. Cioè, un casino. Il monitoraggio di Frontex realizzato da due società di consulenza (Ramboll ed Euroasylum) dà risultati sconfortanti. Realizzato, come scrive "Il Fatto Quotidiano" attraverso 500 interviste a membri dello staff e manager dell'agenzia europea per il controllo dell'immigrazione, si conclude con 29 raccomandazioni. Ma questi due rapporti, uno del 2008 e uno del 2015, non sono mai stati resi pubblici da Frontex, nonostante la stessa regolamentazione dell'Agenzia preveda che risultati e raccomandazioni debbano essere resi pubblici. Per averli è invece necessario farne esplicita e specifica richiesta a Frontex.

L' ultimo rapporto è stato realizzato in luglio, dopo un anno di gestazione. I risultati sono in linea con le ultime decisioni prese della Commissione, che a dicembre ha annunciato una riforma dell' agenzia. Tra le raccomandazioni di Eurasylum e Ramboll c' è l' idea di pensare a una Guardia costiera europea, più che un' agenzia di coordinamento delle diverse marine, come accade oggi. Perché il modello, partito nel 2005, è ormai alle corde. Nella lista degli intervistati del case study si trovano due funzionari di Frontex, un poliziotto sloveno e due funzionari del ministero della Sicurezza olandese. Non funzionano nemmeno alcuni programmi in cui si inquadrano le missioni di pattugliamento.

L' esempio più clamoroso è Eurosur (European Border Surveillance System), il sistema paneuropeo per il controllo delle frontiere per il quale si usano droni e satelliti per tracciare gli immigrati irregolari: alcuni dati non sono disponibili per gli Stati membri, scrive il rapporto. I giudizi più negativi delle operazioni congiunte tra Frontex e Paesi membri provengono da Italia, Spagna e Grecia, dove l' agenzia è stata più attiva. Il 47% degli intervistati sostiene che l' intervento di Frontex nelle operazioni congiunte non aiuti a renderle più efficaci. Anzi. Frontex lavora sempre sottofinanziata e il budget che ha disposizione è risibile rispetto al suo mandato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • buonavolonta

    03 Febbraio 2016 - 16:04

    so di essere noioso ma alcuni mesi feci il mio commento :su quanti migranti è disposta accettare l'europa ...non vidi nessuna risposta alla mia domanda .. nemmeno alle assemblee europee sui migranti non si parla di un tetto massimo 300 400 500 milioni? renzi o il sig. alfano non hanno mai detto quanti può prendere l'Italia prima di collassare

    Report

    Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    02 Febbraio 2016 - 23:11

    mi sa che non sono l'unico a rimpiangere hitler, forse il baffetto non aveva tutti i torti e mi sa che quelli arrivato dopo di lui sono anche molto peggio di lui, portando al massacro e all'agonia il loro stesso popolo ma in modo soft, così non è peggio dell'eutanasia è annientamento.

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    01 Febbraio 2016 - 09:09

    Ma cosa aspettate a lanciare dardi infuocati verso sti barconi .....Bruciateli tutti !!!!

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    31 Gennaio 2016 - 22:10

    Eppure una massa di fetenti di fa grasso con sta storia dei migranti. Ma i soldi prima o poi gli andranno per traverso...aspetta che a roma arrivi il pazzo di turno che combina il casino grosso poi ci sará da ridere alfano e cricca va!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog