Cerca

Follie dal Califfato

Boia in ciabatte e sedia a rotelle. Ma attenzione è il più feroce di tutti

Boia in ciabatte e sedia a rotelle. Ma attenzione è il più feroce di tutti

E' sulla sedia a rotelle ma non per questo è meno aggressivo e pericoloso. Questo boia dell'Isis, infatti, ha crocifisso un giovane a Sirte perché ritenuto una spia. Riporta il Giorno che nel video che sta facendo girare sul web lo Stato islamico si vede il terrorista paraplegico che porta ciabatte e calze bianche sotto una tuta mimetica col volto coperto da un passamontagna nero, mentre tiene in mano una corda con la quale appenderà il condannato a morte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • enniga

    11 Febbraio 2016 - 14:02

    cave a signatis, lo dicevano già i latini.

    Report

    Rispondi

  • francori2012

    04 Febbraio 2016 - 19:07

    Questa carogna ha già un piede nella fossa,ma non si pente,con il suo Dio.Da loro non esiste il pentimento,l'importante è ammazzare gli infedeli. Ma non l'ha mai detto nessuno a queste bestie che per noi,gli infedeli sono loro?E' ora di farglielo sapere! Francori2012

    Report

    Rispondi

blog