Cerca

Intervista choc alla tv tedesca

Parla il cannibale: "Cucinammo e mangiammo insieme il suo pene"

Parla il cannibale:

Ha suscitato scandalo in Italia l'intervista che la Leosini ha fatto in tv al mandante dell'aggressione con l'acido ai danni di .... Ma sentite che cos'è successo in Germania. La tv tedesca, l'altra sera, ha mandato in onda l'intervista nientemeno che ad Armin Meiwes, il "cannibale di Rotenburg". L'uomo, nel 2001, rispose a un'inserzione su una bacheca internet da parte di un uomo, Bernd Jurgen Armando Brandes, che poi evirò e uccise mangiandone il corpo. Un delitto atroce che fa pensare all'Hannibal The Cannibal di "Il silenzio degli innocenti" e del quale Meiwes ha raccontato inediti, raccapriccianti particolari ripresi dal sito leggo.it: “Tirai fuori le mie posate migliori, gli tagliai un pezzo di carne dalla sua schiena e lo mangiai, con patate e cavoli. Il primo morso fu strano, erano 40 anni che sognavo di mangiare carne umana: il gusto era simile al maiale”. Prima di ucciderlo, racconta il cannibale, la vittima avrebbe assunto dei sonniferi, presi con un drink: poi Meiwes gli tagliò il pene, cucinò anche quello, e lo mangiarono insieme: “Successivamente gli lessi un passo di Star Trek, per poi ucciderlo con una coltellata alla gola”. Arrestato e condannato all'ergastolo, Meiwes è poi diventato vegetariano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    10 Febbraio 2016 - 20:08

    di quello che gli altri non me ne fregna, ma di come buttano i miei soldi del canone si, e li usano da cani bastardi.

    Report

    Rispondi

blog