Cerca

Un 52enne indiano

Marito e padre di due figli, ha rapporto omosessuale e va in ospedale: "Sono incinto"

Marito e padre di due figli, ha rapporto omosessuale e va in ospedale: "Sono incinto"

Sposato, padre di due figli, molto religioso e incinto. O almeno così crede un 52enne indiano che dopo aver avuto un rapporto omosessuale si è convinto di essere in stato interessante. Come riporta il tabloid britannico Mirror, l'uomo è (ovviamente) stato ricoverato in un ospedale psichiatrico. Da giorni avvertiva forti dolori di stomaco e "sentiva" movimenti anomali nel suo ventre. I medici sostengono che l'uomo soffra di "sindrome couvade" o "gravidanza simpatica". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog