Cerca

Minaccia terrorismo

L'allarme degli 007 francesi:
"In Europa altri attentati"

L'allarme degli 007  francesi:

Il premier francese Manuel Valls a Monaco, a margine della conferenza sulla sicurezza, ha lanciato un inquietante allarme. "Ci saranno altri attacchi e grandi attentati in Europa, questa è una certezza. La minaccia non diventerà minore, anche se noi lo vorremmo". Ribadisce il suo pensiero sottolineando come siamo entrati nell'epoca "dell'iper-terrorismo". E afferma: "Dobbiamo dire questa verità alla nostra gente: ci saranno altri attacchi. Questa minaccia è destinata a durare. Per questo dobbiamo combatterla con la più grande determinazione".
 

 
n

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • malcoquattro

    13 Febbraio 2016 - 22:10

    mossad & cia come l' 11-9

    Report

    Rispondi

  • Armageddon1

    13 Febbraio 2016 - 14:02

    Quando la sinistra vorrà, manderemo a casa tutti gli islamici stranieri, e metteremo fuori legge l'Islam stesso, liberticida, fanatico, medievale. Saranno necessari molti attentati e molte vittime. Le quinte colonne arcobaleno e sinistra populista dovranno essere politicamente azzerate col voto. Allora saranno spazzati via. Molto probabilmente non succederà mai, troppi fanatici nel mondo.

    Report

    Rispondi

  • TOMMA

    13 Febbraio 2016 - 13:01

    Costoro hanno l'ora legale indietro di mesi.

    Report

    Rispondi

    • Pinkalikoi

      14 Febbraio 2016 - 05:05

      Infatti attendiamo ancora il grande attentato di Natale, quello sicuro di Capodanno, quello eventuale dell'Epifania e quello di rappresaglia del Giubileo. E' proprio vero che i jihadisti immigrati in Italia non hanno la serietà e la puntualità di quelli immigrati in Francia.

      Report

      Rispondi

blog