Cerca

La proiezione davanti a tutti

Si umilia da solo (su un maxischermo). Porno sindaco: sul suo pc... / Guarda

2
Si umilia da solo (su un maxischermo). Porno sindaco: sul suo pc... / Guarda

"Tutta colpa di Google" ha detto il sindaco di Quickborn, in Germania, quando nel pieno di una conferenza stampa è diventato rosso paonazzo per quel che mostrava il suo schermo. Tra le finestre aperte sul suo portatile, proiettato sul maxischermo alle sue spalle, ne è spuntata una aperta su un sito porno e il titolo "German slut". Secondo quanto riporta l'edizione online di Metro, al sindaco non è stato possibile frenare la diffusione di quel momento imbarazzante, diventato subito virale mentre lui cancellava invano la cronologia davanti al pubblico.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sparviero

    22 Febbraio 2016 - 17:05

    Anche il sindaco Merola a Bologna finanzia il porno. Pensate con chi abbiamo a che fare!

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    22 Febbraio 2016 - 17:05

    Anche il sindaco Merola a Bologna finanzia il porno. Pensate con chi abbiamo a che fare!

    Report

    Rispondi

media