Cerca

Via libera dagli Stati Uniti

L'Italia è in guerra. Più di 3mila soldati per la Libia: i piani di attacco e i mezzi

Libia, preferireste che la guerra la facessero Usa o Regno Unito piuttosto che l'Italia?

Sarà l'Italia a guidare le operazioni militari in Libia. Lo hanno confermato gli Stati Uniti attraverso il segretario alla Difesa Ash Carter: "L'Italia - ha detto essendo così vicina, ha offerto di prendere la guida in Libia. E noi abbiamo già promesso che li appoggeremo con forza". Da parte di Obama c'è sempre più fretta di intervenire con la massima urgenza. Lo conferma lo stesso Carter: "La coalizione entrerà in campo quando si sarà formato il governo e esperiamo presto".

Gli ostacoli - Domenica scorsa a Tobruk, i parlamentari avrebbero dovuto appoggiare il nuovo governo, ma il voto è stato rinviato perché è mancato il numero legale. La pressione da parte della comunità internazione è fortissima, perché solo con un governo costituito, e in tempi rapidi, la coalizione di 19 Paesi può intervenire sotto l'egida dell'Onu.

Il piano - L'impegno italiano prevede lo schieramento di navi, aerei e almeno tremila soldati. Questi verranno soprattutto dalle forza speciali, più adatti per svolgere operazioni mirate contro obiettivi Isis proprio come già stanno facendo francesi e britannici. Il sostegno americano sarebbe principalmente via aerea, con i Predator armati che decollerebbero dalla pista di Sigonella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Piranhaottavo

    01 Marzo 2016 - 09:09

    Benito Mussolini si alleò con Hitler con l’avvallo di Re Vittorio Emanuele III, oggi con un deficit monetario alle Stelle e con una Recessione sempre più in crescendo, Matteo Renzi si allea con il Premi Nobel per la pace Obama, con l’avvallo di Mattarella per riconquistare la Libia a dispregio della N/S Carta Costituzionale !

    Report

    Rispondi

  • Piranhaottavo

    01 Marzo 2016 - 09:09

    Recessione monetaria e deficit alle Stelle . .il momento giusto per l’Italia per imbarcarsi in una bella avventura come quella di Benito Mussolini del 1911 alleandosi con l’ Afrikakorps . Allo Yankee abbronzato ( premio Nobel per la Pace ) non gli sembra vero che Mattarella gli abbia tolto dal fuoco la Patata Bollente ( Libia ) . . . e senza tanti tentennamenti dà un O.K. convinto . . sapendo gi

    Report

    Rispondi

  • attualità

    01 Marzo 2016 - 07:07

    I soldati Italiani partono per la guerra in Libia e qui si parla di fro ci E pedera sti...Bello distrarre il popolo come nel 39...Hitler invadeva la Francia e i Parigini seduti ai Bistro' che commentavano l'accaduto senza fregarsene piu' di tanto finche' le ss non gli misero le baionette nel cu lo...

    Report

    Rispondi

blog