Cerca

Addio, Bruxelles

Non solo Londra, qui crolla l'Europa: l'altro (pesante) Paese che se ne va

Non solo Londra, qui crolla l'Europa: l'altro (pesante) Paese che se ne va

Non solo Brexit. Già, perché dopo il Regno Unito anche la Repubblica Ceca vuole un referendum per affrancarsi dall'Unione europea. Lo ha spiegato il presidente, Milos Zeman, che ha dichiarato di essere favorevole alla consultazione per chiedere ai cittadini di esprimersi sulla permanenza nella Ue. "Sono dalla parte di chi è contrario ad un'uscita dalla Ue, ma sono anche avversario di chi vuole impedire ai cittadini la possibilità di votare sulla questione", ha dichiarato rivolgendo una frecciatina al premier Sobotka, anche lui del partito socialdemocratico ceco, che però si è detto contrario al referendum. L'Europa, dunque, sempre più in bilico: potrebbe aprirsi un altro, significativo, fronte. David Cameron ha usato la minaccia del referendum per ottenere concessione in campo continentale, e ora la Repubblica Ceca si appresta a fare altrettanto. E la lista dei Paesi in "odor d'uscita" potrebbe allungarsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    01 Marzo 2016 - 16:04

    Spero che tutti i paesi decidano di uscire dalla Massoneria targata UE... I paesi dell'est europa dopo che hanno fatto man bassa dei fondi stanziati dall' Unione Europea se ne vanno...Evidentemente hanno capito che non c'è piu' niente da mungere !

    Report

    Rispondi

  • grisostomo

    grisostomo

    01 Marzo 2016 - 16:04

    Si mettano intorno ad un tavolo e chiudano questo condominio di pazzi.

    Report

    Rispondi

blog