Cerca

I morti dell'Erasmus

L'agghiacciante confessione dell'autista: "Sì, mi sono addormentato"

L'agghiacciante confessione dell'autista:

Un colpo di sonno. Lo ammette lo stesso autista 63enne,  risultato negativo ai test per alcol e droga, che avrebbe dichiarato: "Mi dispiace, mi sono addormentato". "Lo siento, me he dormido", avrebbe detto l'uomo, secondo il quotidiano spagnolo La Razon, ai primi soccorritori. Una conferma di quanto sostenuto sin dalla prima ora da media e politici catalani: un errore umano, questo ci sarebbe dietro alla tragedia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi primo

    22 Marzo 2016 - 07:07

    Ma lui aveva la cintura. Sui pullman sono obbligatorie le cinture come in auto, ma quanti le usano? Purtroppo anche in auto molti non le usano e specialmente quelle posteriori. E la

    Report

    Rispondi

blog