Cerca

Bruxelles

Esplosione in metropolitana, gente che sanguina: fermate le linee

Esplosione in metropolitana, gente che sanguina: fermate le linee

Si sono sentite esplosioni nella metropolitana di Bruxelles. Si vede del fumo che esce dalla fermata Maelbeek e persone che escono sanguinanti e altre che scappan. Sono i social che raccontano con foto e video gli attimi di terrore. Un attentato kamikaze che ha causato almeno dieci morti.

 Le autorità hanno deciso la chiusura immediata della metropolitana della città belga e anche la stazione centrale. La fermata Maalbeek è nel cuore del quartiere europeo, vicino alla commissione europea e dal Parlamento belga. Una seconda esplosione sarebbe stata sentita all'altezza della fermata della metro Shuman.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog