Cerca

La vittima

Strage di Bruxelles, una donna italiana tra le vittime degli attacchi terroristici

Bruxelles, caccia a due uomini:

Ci sarebbe una donna italiana tra le 31 vittime della strage di Bruxelles dopo gli attentati terroristici di ieri, 22 marzo. Lo riferisce l'agenzia Askanews basandosi su fonti ritenute qualificate. La conferma è arrivata anche dalla Farnesina, che non ha ancora diffuso le generalità della donna. Il dato confermato finora è dei tre italiani feriti lievemente dopo le esplosioni, già dimessi dall'ospedale dopo le prime cure. Secondo quanto riferisce Maurizio Lupi capogruppo Ap alla Camera: "Si tratta di una donna che era stata data per dispersa e che si trovata in metropolitana. La famiglia è dal console". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi primo

    23 Marzo 2016 - 10:10

    Ho sentito l'intervento di un musulmano che metteva in evidenza il fatto che chi ha compiuto questi atti era uno spacciatore dedito all'alcol, quindi non un buon musulmano. Ma per redimersi cosa poteva fare se non immolarsi nel nome di Allah?

    Report

    Rispondi

blog