Cerca

Studio del Center for Disease and Prevention control americano

Il giorno in cui si muore di più è il sabato. Lunedì record di infarti

Il giorno in cui si muore di più è il sabato. Lunedì record di infarti

Uno studio da brividi, quello condotto negli Usa dal CDC (il centre for Disease and Prevention Center) e pubblicato su Livescience. Gli esperti del più importante centro americano su decessi e malattie hanno analizzato i dati sulla mortalità dal 1999 al 2014, verificando le cause di morte di circa 39 milioni di persone.  Stando ai dati raccolti, le differenze del numero di decessi non appaiono molto alte nei diversi giorni della settimana: solo il sabato è in leggero "vantaggio" con 5,7 milioni di morti contro una media di 5,6 milioni degli altri giorni.

Sul versante delle cause emergono invece delle tendenze più marcate. Lo stress del lunedì, ad esempio, sembra favorire gli attacchi cardiaci, il cui numero è alto anche il martedì, mentre raggiunge il punto più basso il giovedì. Di sabato si sono verificate invece 42mila morti per incidente stradale, mentre nei primi due giorni della settimana si è rimasti sempre sotto le 30mila. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog