Cerca

«Spiacenti, c'è l'embargo»

Microsoft toglie Msn ai cubani

0
«Spiacenti, c'è l'embargo»
Microsoft, la più celebre casa americana produttrice di software per computer, ha bloccato il servizio Live Messenger per tutti i suoi utenti a Cuba. Msn è una delle chat più famose e utilizzate al mondo per comunicare istantaneamente con i propri contatti, un sistema in grado di collegare in diretta fra loro persone sparse in qualsiasi punto del pianeta. La decisione, spiegano dai vertici della multinaizonale, riguarda tutti i paesi posti sotto embargo dagli Stati Uniti. Oltre all'isola caraibica il provvedimento colpisce anche Iran, Corea del Nord, Siria e Sudan. I cubani protestano con veemenza e sul sito Cubadebate denunciano: "è una decisione contrastante con le ultime misure annunciate dal presidente Obama".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media