Cerca

Il caso

La casa che terrorizza i postini: ecco il grande pericolo

Gatto nero posta

Una coppia di Bristol, rischia di non ricevere più la posta. Il postino rischia la propria sicurezza ogni volta che si reca al loro domicilio a Patchway e ora minaccia di non volerci più andare. Il grave pericolo si chiama Bella ed è una gatta dal manto nero che ha preso l’abitudine di tendere degli agguati al postino e giocare con le sue dita ogniqualvolta lui infili la posta nella fessura delle lettere della porta d’ingresso. Graffi e morsi non sono certo gravi ferite, ma il postino in questione proprio non ci sta: se i proprietari, Sampson e Lowe, non chiuderanno il gatto in un’altra stanza, lui sospenderà il servizio.

La comunicazione alla coppia è arrivata ufficialmente tramite una lettera da parte del Royal Mail. Nella lettera, mostrata dalla coppia alla BBC, si avverte di un “potenziale pericolo che minaccia la consegna della posta”. Nello specifico, il postino sta “incontrando delle difficoltà nel consegnare la posta” al loro indirizzo “a causa delle azioni di un gatto” che “agguanta le lettere e mette le sue dita a rischio di ferimento”. Il Royal Mail ha chiesto pertanto ai due di “assicurare che il gatto sia controllato tutto il tempo” o di procurare in alternativa un “punto di consegna sicuro”. Sampson e Lowe, che non avevano alcuna intenzione di limitare gli spostamenti di Bella in casa, hanno posizionato una scatola fuori dalla porta di ingresso. Sulla scatola c’è scritto: “Per salvaguardare le dita, per favore lasciare la posta nella scatola”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog