Cerca

God save the queen

La regina scatena la terza guerra mondiale: la frase che scatena il terremoto con la Cina

La regina scatena la terza guerra mondiale: la frase che scatena il terremoto con la Cina

Un commento della regina Elisabetta sulla "maleducazione" dei funzionari cinesi durante la visita di Stato del presidente Xi Jinping è stato ripreso da una telecamera durante un garden party a Buckingham palace. Lo scambio di battute è avvenuto quando alla regina è stata presentata Lucy D'Orsi, comandante della polizia metropolitana responsabile della sicurezza della visita di Xi.  

Quando alla regina è stata spiegato l'incarico ricoperto dalla poliziotta, la sovrana ha commentato: "È stata sfortunata!". La
D'Orsi ha proseguito dicendo che era stata una prova difficile, e la regina ha risposto che ne era al corrente, aggiungendo che i cinesi "erano stati molto maleducati con l'ambasciatore britannico". Buckingham Palace ha poi tentato di rimediare alla diffusione del video, affermando che la visita di Stato cinese "è stata un successo".

La vista di Xinping lo scorso ottobre puntava a un rafforzamento dei rapporti commerciali, ma da allora i rapporti bilaterali si sono raffreddati per la vicenda dei librai di Hong Kong rapiti dai cinesi (uno dei quali in possesso anche del passaporto britannico) e per la politica aggressiva di Pechino sulle isole contese nel mar Meridionale della Cina. Le autorità cinesi non hanno commentato le parole della regina, ma il servizio della Bbc World Tv sulla vicenda è stato oscurato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    11 Maggio 2016 - 18:06

    Ehhhhhhhhhhhh che volete che sia...a 90 anni suonati si inizia a vedere anche gli asini volare.....

    Report

    Rispondi

  • Franzkeks

    11 Maggio 2016 - 13:01

    Quando c'era la monarchia in Cina (ma anche in Russia) c'erano le buone maniere. Poi sono arrivati i comunisti assassini e proletari, nel vero senso del termine!

    Report

    Rispondi

blog